Skip to content

NEWS & RASSEGNA STAMPA – SETTEMBRE 2019

Cari Soci,

edizione delle news post vacanziera, riguardante itinerari cicloturistici, modi di vita sostenibile e ambiente:

Novara, questionari a studenti e lavoratori per pensare la mobilità del futuro

«Tu che strada fai?»: lo chiedono migliaia di questionari che saranno distribuiti nelle scuole e nelle aziende di Novara nelle prossime settimane. Il Comune vuole sapere con che mezzo ci si sposta per andare in classe o al lavoro, quale percorso si fa e per quanto tempo: lo scopo è raccogliere dati da utilizzare per un Piano della mobilità sostenibile che riguarda ciclabili, bus e Ztl per cui sono state appena approvate le linee guida. Il problema è che mancano i soldi perché da tre anni il Municipio attende 522 mila euro che avrebbe dovuto ricevere per scrivere il progetto e avviare le prime azioni.

Per leggere tutto clicca: ww.lastampa.it/novara-questionari-a-studenti-e-lavoratori-per-pensare-la-mobilita-del-futuro

“La Via dell’oro”: itinerario fra bici e trekking da Novara a al Monte Rosa

S’intitola “La Via dell’oro”, l’itinerario  realizzato per far conoscere in modo del tutto diverso il territorio dell’Alto Piemonte e le province di Novara, Verbania e Vercelli, accompagnando in bicicletta e a piedi i partecipanti. “La Via dell’oro” sarà percorsa per la prima volta da domenica 15 settembre a domenica 22 settembre.

per leggere tutto clicca: https://www.novara24news.it/index.php/8569-la-via-dell-oro-itinerario-fra-bici-e-trekking-da-novara-a-al-monte-rosa

Per altre info sulle modalita’ di adesione: https://www.turismonovara.it/it/appuntamentischeda?Id=14769

Torna a essere percorribile in bici la pista “liberata” in riva al Ticino

Oleggio, dopo il blitz dei carabinieri conclusi i lavori sul percorso degli ex laghetti Sab Ghia. All’inaugurazione del 29 settembre parteciperà anche l’associazione antimafia Libera.

per leggere tutto clicca: https://www.lastampa.it/news/torna-a-essere-percorribile-in-bici-la-pista-liberata-in-riva-al-ticino

 

Dalle Langhe al mare in bicicletta, Cirio sogna la Barolo-Sanremo

Duecento chilometri in tutto, dalle terre che portano il nome di uno dei vini più blasonati fino al mare.

Per leggere tutto clicca: www.lastampa.it/dalle-langhe-al-mare-in-bicicletta-cirio-sogna-la-barolo-sanremo

Imballare la bici per il treno

Uno dei metodi più comodi e rapidi per raggiungere le principali città italiane e da qui far partire il proprio viaggio in bici è utilizzare il treno, siano essi interregionali, Intercity o alta velocità. Vediamo cosa dice il regolamento riguardo al trasporto delle biciclette, le norme da seguire e un metodo per imballare la propria bici in modo sicuro per non incorrere in spiacevoli sorprese.

Per leggere tutto clicca: https://www.bikeitalia.it/imballare-la-bici-per-il-treno/

In Austria, la nuova pista ciclabile lungo i monti del Kaiser

Nell’area del Kufsteinerland, è stata inaugurata una nuova pista ciclabile adatta a tutti: ecco lo spettacolare itinerario

Per leggere tutto clicca: siviaggia.it/notizie/austria-nuova-pista-ciclabile-monti-del-kaiser

RE:CYCLE, l’urban bike nata dal riciclaggio delle cialde di caffè

Ci sono voluti due anni di sviluppo per dare vita a RE:CYCLE, l’elegante bicicletta urbana dal cuore verde pronta al debutto sul mercato. Riciclando 300 capsule di caffè è stato possibile ottenere una nuova bici: una dimostrazione creativa e sostenibile di come possano essere riutilizzati i miliardi di cialde che ogni anno vengono buttate nella spazzatura in ogni angolo del globo.

Per leggere tutto clicca: http://urban.bicilive.it/velosophy-recycle-riciclo-cialde/

Cyclo, il casco ottenuto con la plastica riciclata degli oceani

Lo ha sviluppato un team di ex ingegneri di Aston Martin e Boeing. È Cyclo, il casco compattabile per chi va in bicicletta, ottenuto con il 100% di plastica riciclata dagli oceani e dalle discariche. Un casco con struttura a nido d’ape, sicuro ed economico.

Per leggere tutto clicca: http://urban.bicilive.it/cyclo-casco-plastica-riciclata/

Esperto artico russo, permafrost rischia di sparire in 10 anni

La situazione è critica, abbiamo passato la soglia di stabilità: negli ultimi due anni infatti il permafrost ha iniziato a sciogliersi ovunque nella nostra regione”. Lo dice all’ANSA Serghei Zimov, uno dei massimi esperti russi di permafrost e condirettore, insieme al figlio Nikita, della stazione di ricerca nord-orientale della Yakutia. “Se il trend continua di questo passo – aggiunge – nei prossimi 10 anni il permafrost rischia di sparire del tutto”.

Per leggere tutto clicca: www.ansa.it/esperto-artico-russo-permafrost-rischia-di-sparire-in-10-anni

Arriva cucchiaino biodegradabile con bustina integrata tè

E’ prodotto da start up danese. In commercio anche in Italia. Arriva dall’inventiva di una start up danese il cucchiaino biodegradabile plastic-free compostabile integrato una bustina di tè proveniente da coltivazioni del commercio equo solidale.

Per leggere tutto clicca: www.ansa.it/arriva-cucchiaino-biodegradabile-con-bustina-integrata-te

A presto

Ciao

Potrebbe interessarti

Prossimi appuntamenti con FIAB Novara Amici della Bici

Cari Soci dopo il giro di boa di ferragosto, eccoci con il programma dei prossimi ravvicinati appuntamenti che vedono anche alcuni cambi di data: domenica 4 settembre 2022– ciclogita AbbracciaMi: è un itinerario attorno a Milano che si può percorrere con qualsiasi tipo di bici. Milano come non l’avete mai

LEGGI TUTTO >

NEWS – RESOCONTO ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI FIAB NOVARA

Cari Soci come sapete in data 28 aprile 2022, in seconda convocazione alle ore 20.30, si e’ svolta l’ assemblea dei Soci di FIAB Novara Amici della Bici Aps O.d.G. Approvazione del rendiconto economico finanziario 2021 e del previsionale anno 2022 Determinazione numero componenti consiglio direttivo Elezione del Consiglio Direttivo

LEGGI TUTTO >

NUOVA SEDE DI FIAB NOVARA 

Siamo felici di comunicarvi che, dopo diversi anni, FIAB Novara torna finalmente ad avere una SEDE aperta al pubblico. E’ l’ atto conclusivo di una attivita’ iniziata circa 4 mesi fa con la partecipazione al bando per l’ assegnazione e terminato ieri con la consegna delle chiavi da parte del

LEGGI TUTTO >

Ultime News

Le Nostre Gite