Skip to content

FIAB Novara – CICLOCAVANZA 2024 – comunicazione per adesione preventiva

Comunicazione per Adesione preventiva

SULLE STRADE DI MOZART
AUSTRIA

Cicloescursione aperta ai soli soci Fiab

22 Giugno ÷ 29 Giugno 2024 (pullman+bici)
Poiche’ la cilocavanza si effettuera’ con un minimo di 30 partecipanti, al fine quindi di verificarne la fattibilita’, si prega voler fornire la vs. preventiva adesione a Carlo Franzini con un msg whatsa
pp (t.3296125094) entro lunedi 18 marzo alle ore 18.

per il volantino cliccare: FIAB Novara – CICLOCAVANZA 2024 – comunicazione per adesione preventiva

L’agenzia Top Travel Team, su nostre indicazioni, ci propone la ciclovacanza con pullman al seguito, sulla Ciclovia “Mozart Radweg”. Si tratta di in percorso ad anello con inizio e fine a Salisburgo, città di nascita del grande compositore; si snoda ad anello tra i fiumi Salzach e Inn, arriva fino a Rosenheim, e torna indietro. Lo percorreremo per poco più di 300 km, seguendo i luoghi legati alla vita del compositore, tra la Baviera tedesca con affascinati scenari di laghi e natura ed il Tirolo austriaco, il tratto più impegnativo dove però si viene ricompensati della fatica dallo spettacolo di paeselli, fattorie e boschi silenziosi tipicamente alpini. Il tour, di media difficoltà , si compone prevalentemente di piste ciclabili e di strade secondarie a traffico ridotto, il fondo è sterrato o asfaltato con poco dislivello nella parte bavarese e alcune salite in quella austriaca. Tutti i punti della ciclabile legati alla vita di Mozart si possono trovare sulla mappa grafica del sito ufficiale. Mentre la mappa interattiva sul sito ufficiale permette di individuare non solo i luoghi di interesse artistico e culturale, come i musei, i luoghi di Mozart e addirittura le tracce dell’impero romano, ma anche i luoghi di interesse naturalistico come cascate, grotte e zone avventurose.
Il pullman, compatibilmente con le strade che potrà percorrere, sarà sempre al nostro
seguito per tutte le tappe in modo da essere a disposizione per eventuali necessità.

Programma

Venerdì 21 giugno in tarda serata, ritrovo a Novara in via XXIII marzo n. 369 (parcheggio del Penny market) per il carico bagagli e bici sul bus con carrello. Notte in viaggio sul bus.
Sabato 22 arrivo in tarda mattinata a Salisburgo (giornata libera)
Domenica 23 Salisburgo – Waging km 50 (salita + 376, discesa – 333) Seguiremo il fiume Salzach fino a Oberdorf e si entra in Baviera attraversando il fiume. Lungo il percorso, l’interessante brughiera Moor Moss, costeggeremo il Waginger (il lago più caldo della Baviera)
Lunedì 24 Waging – Wasserburg km 65 (salita + 750, – 850) Pedaleremo ancora verso Ovest, fino al lago Chiemsee, detto anche: Mare della Baviera. Raggiunta See-on Seebruck, ci saremo lasciati alle spalle la catena alpina Chiengau, passeremo nella riserva naturale Eggstatt-Hemhofer- Seeplatte e nella pittoresca Amerang. Giungeremo a Wasserburg, con un importante centro storico.

Martedì 25 Wasserburg – Rosenheim Km 35 (salita + 280, discesa – 290) Tappa breve e (speriamo) di riposo; avremo modo anche di fare una visita guidata. Scenderemo verso Sud risalendo il fiume Inn per raggiungere Rosenheim, con il suo stile mediterraneo, la varietà di musei e gastronomie.
Mercoledì 26 Rosenheim – Kirchdorf km 70 (salita +750, discesa – 500) Dopo gli ozi di ieri, oggi ci aspetta la tappa più lunga e con maggior dislivello positivo. Pedaleremo lungo l’Inn verso il Tirolo austriaco, dove entreremo poco prima di Niederdorf, costeggeremo il lago Walchsee, raggiungeremo Kossen e poi punteremo verso sud fino ad arrivare a Kirchdorf.
Giovedì 27 Kirchdorf – Bad Reichenhall 50 km (salita +340, discesa -310) Un percorso praticamente circondato da alte montagne, seguendo prima il Waldbach, poi il Griesselbach e infine il Salach per raggiungere, ancora in Baviera, Bad Reichenhall.
Venerdì 28 Bad Reichenhall – Salisburgo km 45 (salita +380, discesa -480) Ultimo giorno in sella, siamo ancora in Baviera fino a Berchtsgaden, da dove risalendo verso Nord faremo la parte più piacevole della ciclovia con i numerosi castelli della Helbrunner Allee, fino a Salisburgo.
Sabato 29 Salisburgo – Novara dopo colazione, carico bici, bagagli e partenza con arrivo previsto in tarda serata.

Le informazioni relative al percorso, sono state desunte da siti internet essendo impensabile poter andare a fare sopralluoghi preventivi. Particolarmente interessante questo resoconto del viaggio fatto da una coppia di cicloturisti italiani che rispecchia quasi fedelmente quello che faremo noi: https://www.lifeintravel.it/mozart-radweg-pista-ciclabile-di-mozart.html#pista-ciclabile-di-mozart-tra-austria-e-germania-in-pillole .

La quota di partecipazione è di:
€ 1600,00 in camera doppia
€ 1950,00 per la camera singola

La quota comprende:

• trasferimento in pullman gt per tutta la durata del tour;
• 7 pernottamenti in camera doppia (check-in in hotel ore 3 pm);
• 7 cene (incluse 1 bicchiere di vino e ½ acqua);
• 1 visita guidata
• parcheggio per le bici negli hotel;
• assicurazione medica standard.

La quota non comprende:
• pranzi;
• assicurazione annullamento (€ 50,00 a persona);

Quote – iscrizioni – documenti

• La gita è riservata ai soci Fiab in regola con l’iscrizione all’anno in corso.
• Il numero massimo di partecipanti è di 40 persone. La ciclovacanza sarà effettuata solo al raggiungimento del numero minimo di 30 iscritti. Raggiunto il numero minimo la ciclovacanza verrà effettuata e le iscrizioni potranno continuare fino ad esaurimento dei posti anche oltre la data di scadenza.

 

 

Potrebbe interessarti

BIMBIMBICI 2024 – 12 maggio

NOVARA, Giardini V.Veneto scalinata Parco Bambini Allea S.Luca domenica 12 maggio 2024 Per il volantino cliccare: not.n° 6_2024 BIMBIMBICI_2024 Annuale appuntamento con l’allegra pedalata in sicurezza lungo percorsi urbani promossa ogni anno da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta per incentivare la mobilità sostenibile e diffondere l’uso delle due ruote tra

LEGGI TUTTO >

FIAB Novara: cosa stiamo facendo con le scuole

Cari Soci, Cari Amici e’ sempre un piacere portare alla vs. attenzione la gran mole di lavoro che FIAB Novara con i suoi volontari, ed in particolare il ns. referente scolastico Fulvio Maberi, sta facendo e coordinando con gli alunni delle scuole di Novara e provincia nell’ ambito del progetto

LEGGI TUTTO >

Buon compleanno AMICI DELLA BICI !!!!

25 marzo 1994: nasce a Novara l’associazione Amici della Bici Un primo gruppo di sedici persone affezionate all’uso della bicicletta costituisce a Novara il 25 marzo 1994 in via del Carmine 1, l’associazione Amici della Bici Roberto Caccia, Giulio Rigotti, Elio Moro, Clara Fedeli, Enrico Bada, Fiorella Bosi, Domenico Foti,

LEGGI TUTTO >